Raid vandalico, l'altra notte, a Castellamonte. A farne le spese, come confermano le fotografie diffuse dalla direzione didattica, il giardino dell'asilo Musso-Barengo, vicino alla bocciofila della cittadina. Non una vicinanza «casuale» visto che la stessa notte ignoti sono penetrati all'interno dei locali della bocciofila per tentare un furto. Una volta dentro, però, si sono accorti che non c'era nulla da prendere e sono stati costretti a desistere. Erano almeno tre persone.

Forse gli stessi che hanno scavalcato la recinzione dell'asilo di fronte per danneggiare il giardino. «Alcuni sconosciuti (chiamiamoli vandali!!) hanno abbattuto e divelto tutti i giochi dei bambini nel giardino della nostra scuola dell’infanzia - fanno sapere dalla direzione didattica di Castellamonte - siamo certi che le forze dell’ordine identificheranno i responsabili. Il Dirigente Scolastico ha sporto regolare denuncia». Al vaglio dei carabinieri di Castellamonte le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza del Comune. Gli occhi elettronici potrebbero aver immortalato l'azione dei malviventi.

Intanto in questi giorni, in vista della ripresa delle attività scolastiche, il personale dell'asilo provvederà a rimettere in sesto il giardino e a segnalare al Comune eventuali giochi irrimediabilmente danneggiati che dovranno essere sostituiti, grazie ai vandali di turno, a spese della collettività.

Galleria fotografica

Articoli correlati