Paura, oggi pomeriggio intorno alle 14, per un alpinista in difficoltà sopra Pian delle Nere, a quota 1600 metri nel territorio del Comune di Castelnuovo Nigra, in Valle Sacra. L'uomo, insieme al proprio cane, è rimasto bloccato in quota a causa della neve. Non riuscendo a trovare la via per tornare a valle, stremato dalla salita, ha deciso di chiamare i soccorsi.

I vigili del fuoco sono riusciti ad individuare il soggetto sorvolando la zona con l'elicottero decollato dall'elinucleo di Caselle. Dopo alcuni passaggi sulla zona del Pian delle Nere, viste le condizioni dell'uomo e la presenza abbondante di neve al suolo, i vigili del fuoco hanno deciso di recuperare l'alpinista direttamente con l'elicottero. Le operazioni si sono concluse nel giro di un'ora. L'uomo è stato portato a bordo del velivolo e trasportato a valle. Non ha avuto bisogno delle cure del personale medico del 118. Il cane che era con lui, invece, è scappato prima dell'intervento dell'elicottero, scendendo autonomamente verso il fondo della vallata.

Sul posto sono intervenuti in supporto anche i vigili del fuoco di Ivrea e del nucleo Saf di Torino. Accompagnato a valle dai pompieri, l'uomo è poi salito in auto per tornare in autonomia a casa.

Galleria fotografica

Articoli correlati