Salvata in extremis Caterina Casale, 77 anni, la pensionata di Castelnuovo Nigra scomparsa ieri sera dal paese. Era uscita di casa alle 19 senza fare più rientro. A dare l'allarme era stato il figlio. Le squadre di carabinieri, soccorso alpino, croce rossa e vigili del fuoco hanno trovato l'anziana nella tarda mattinata di oggi al confine tra Valle Sacra e Valchiusella.

Da Castelnuovo Nigra la donna ha perso l'orientamento e, non riuscendo a rientrare a casa, ha continuato a camminare verso la Valchiusella. Nonostante il freddo della notte la nonnina è stata trovata questa mattina in discreto stato di salute. Spaventata ma salva. A segnalare la sua presenza in regione Carpino a Issiglio è stato un appassionato di Trial che stava percorrendo alcuni sentieri della zona con la moto.

Le ricerche sono partite ieri sera e sono proseguite nel cuore della notte coinvolgendo decine di squadre. Il grande impegno dei soccorritori è stato premiato. I soccorritori avevano anche diffuso la foto della donna per facilitarne l'eventuale identificazione.

Galleria fotografica

Articoli correlati