CERESOLE REALE - Rischiano grosso camminando sul lago ghiacciato per disegnare nella neve... un pene. Gli «artisti della domenica» di Ceresole Reale hanno lasciato il segno (è proprio il caso di dirlo). Ma la loro «opera» ha suscitato soprattutto sdegno e disapprovazione. E non certo perchè gli artisti, a volte, sono dei geni incompresi.   

Marco Rolando ha pubblicato sui social l'immagine del pene disegnato sulla neve e ha raccolto immediatamente decine e decine di messaggi. Tutti a sottolineare, al netto del gesto e del disegno, il pericolo corso nel realizzarlo sul lago ghiacciato. Tra l'altro, viste le dimensioni, «l'opera» era ben visibile anche a distanza.

Una pessima abitudine che, in realtà, come hanno confermato altri ceresolini, ha riguardato non solo l'autore del disegno. Infatti nel pomeriggio di ieri decine di persone si sono avventurate sul lago ghiacciato per una «passeggiata», forse sprezzanti del pericolo di finire nell'acqua gelida. 

Galleria fotografica

Articoli correlati