CERESOLE REALE - Anche una pornostar in «visita» a Ceresole Reale dopo che qualche buontempone, rischiando la pelle, domenica scorsa ha disegnato un pene gigante sul ghiaccio del lago (poi replicato da un altro «artista» il giorno dopo). Si tratta di Sabrina Ice (nome d'arte azzeccato viste le temperature), 32 anni, milanese doc, che l'altra mattina ha visitato Ceresole Reale immortalata dal fotografo Francesco Genovese per mondospettacolo.com (che a Ceresole ha già realizzato il calendario 2021 e sta già pensando di ripetere l'esperienza per quello del 2022). Alcune immagini sono state pubblicate su Instagram dalla stessa Sabrina Ice.  

Una provocazione dal momento che, come recita il reportage, Sabrina Ice è salita a Ceresole in cerca dei falli giganti che da lunedi stanno facendo il giro del web. Famosi anche in tv, a livello nazionale, visto che sono stati riportati anche da Propaganda Live, l'ormai celeberrimo programma su La7  di Diego Bianchi «Zoro» e Marco Dambriosio «Makkox».

Sabrina Ice, insomma, ha colto l'occasione al volo per una provocazione via web dopo che il nome di Ceresole è salito alla ribalta delle cronache nazionali. I due peni giganti, comunque, sono stati cancellati poche ore dopo la pubblicazione delle immagini sui social. Le due «opere» hanno comunque aperto un grosso dibattito sulla sicurezza, tanto che il Comune è corso ai ripari, insieme a Iren, per chiudere i varchi aperti ed evitare che qualcuno si avventuri sul lago ghiacciato.

Galleria fotografica

Articoli correlati