Dopo la banda musicale e la Junior Band di Castellamonte, sarà la Filarmonica Salassese protagonista del secondo appuntamento del concerto/concorso del Gran Paradiso Musica Festival, domenica 23 giugno,alle ore 16, nella suggestiva cornice del PalaMila a Ceresole Reale. Il complesso, attualmente diretto da Sergio Cavaletto, nel 2018 ha festeggiato il suo 140° anniversario di fondazione. Una data particolare da ricordare nella storia della Filarmonica Salassese è il 6 maggio 1945, quando  fu l’unica banda a sfilare per le vie di  Torino, assieme alle forze della Resistenza, in occasione dei festeggiamenti per  la Liberazione.

Nel maggio  del 1997, l’orchestra di fiati ha avuto l’onore ed il piacere di suonare al concerto di Jovanotti al Palastampa di Torino, accompagnando la famosa pop star nel brano “Il Re” (tratto dall’album “L’Albero”) di fronte a 11 mila spettatori. In questi ultimi anni i Musici Salassesi hanno tenuto numerosi concerti in diverse località piemontesi e di altre regioni; hanno inoltre partecipato a diversi Concorsi e Festival, ottenendo ovunque lusinghieri successi. Nel giugno 2001 ha partecipato al Concorso Bandistico Nazionale di Lavagna, conquistando  il primo posto assoluto.

Nella primavera del 2004 la Filarmonica Salassese ha compiuto una tournèe a Praga, partecipando alla quinta edizione del Festival Internazionale di Praga e nel 2006 ha preso parte al Festival Internazionale di Salisburgo in Austria.La Filarmonica Salassese è oggi composta da più di cinquanta elementi, la maggior parte dei quali di giovane età e provenienti dai vari corsi di orientamento musicale tenuti in questi anni a Salassa.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati