Galleria fotografica

CERESOLE REALE - Con ordinanza del 21 maggio 2024 della Città Metropolitana di Torino è stata prorogata la sospensione della circolazione sulla provinciale 50 del Colle del Nivolet nel tratto compreso tra il chilometro 6+700 ed il chilometro 18+460 fino alla conclusione delle operazioni di sgombero neve e pulizia strada.

La strada (che in teoria avrebbe dovuto riaprire al transito lo scorso 15 maggio) resta quindi ancora chiusa da Chiapili superiore, a Ceresole Reale, ed è comunque consigliato lasciare i mezzi a Chiapili inferiore e proseguire a piedi.

«In caso di escursioni in quota, l'ambito è ancora quello invernale, con le precauzioni del caso da adottare in base a meteo, bollettini valanghe e buon senso», fanno sapere dal Parco nazionale del Gran Paradiso. Nella foto la situazione stamattina fotografata dalla webcam alla diga del Serrù.

Per rimanere sempre aggiornato con le notizie di Quotidiano Canavese, scarica la nostra APP gratuita disponibile sugli store online per tutti i telefoni smartphone oppure iscriviti al nostro canale WhatsApp per ricevere sul telefono gli aggiornamenti! E' tutto gratis!