CHIAVERANO - «Si informa che purtroppo negli ultimi giorni sono mancati due nostri concittadini a causa delle complicazioni dovute al covid-19. Ai familiari delle persone scomparse vanno le nostre più affettuose e sentite condoglianze». A darne notizia il Comune di Chiaverano.   

«Nonostante le recenti aperture il pericolo dovuto al coronavirus non è diminuito. I contagi continuano ed il pericolo permane, basta vedere il caso di Borgofranco d'Ivrea con oltre 30 contagiati e le scuole chiuse. E' quindi indispensabile continuare a rispettare le semplici regole che da oltre un anno sono state stabilite: lavarsi spesso le mani, indossare la mascherine, mantenere il distanziamento. Non sempre è così. Soprattutto davanti alle Scuole o agli esercizi commerciali si tende a non rispettare il distanziamento e, a volte, si vedono persone senza mascherina. Tutti abbiamo voglia di tornare ad una vita normale, tutti siamo stanchi di restrizioni. Ma fino a che non saremo per la maggior parte vaccinati non possiamo abbassare la guardia».

Galleria fotografica

Articoli correlati