Tragedia oggi pomeriggio alle porte di Chivasso. Un giovane di 23 anni residente a Torino, è morto oggi sulla statale 590 tra Castagneto Po e Chivasso, in località Baraccone. Il ragatto era alla guida di una Fiat Punto che ha sbandato all'ingresso del paese e ha terminato la corsa contro un albero. Prima di andare a sbattere contro l'albero nel fosso, l'auto ha anche centrato un muretto di cemento. Il 23enne è morto sul colpo.

Ferita gravemente una ragazza di 24 anni che viaggiava con lui, seduta sul sedile lato passeggero. Per estrarla dalle lamiere si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco. La giovane, residente a Gassino, è stata stabilizzata sul posto poi è stata trasportata d'urgenza al Cto di Torino. E' in prognosi riservata.

La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. L'ex statale è rimasta chiusa a lungo per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi dei militari dell'Arma.

Galleria fotografica

Articoli correlati