Niente concerto di Enrico Ruggeri, il 22 settembre, a Chivasso. Il cantautore è in ospedale come lui stesso ha annunciato ieri dopo l'ennesimo concerto. Non potrà quindi essere sul palco chivassese. La conferma è arrivata dal presidente dell’Ascom di Chivasso, Giovanni Campanino, che anche sui social ha commentato: «Ci abbiamo creduto, ci abbiamo lavorato, il sogno di riabbracciarti a Chivasso era quasi realizzato. Ma la salute è la cosa più importante, in bocca al lupo Enrico. Ci riproveremo l'anno prossimo».

Ruggeri, sul suo profilo Facebook (dal quale è tratta la foto), aveva annunciato il ricovero domenica mattina con questo post: «Ieri è stata una serata per me di un’intensità incredibile: avete cantato, avete capito. Ho dato tutto quello che avevo e sono andato oltre, ignorando raccomandazioni e dolore fisico: ieri doveva essere così!! Grazie a chi era con noi. Poi, dopo un consulto notturno con il fido Carmelo (dottore e rocker), stamattina ero già in ospedale per altri accertamenti: niente di terribile, ma devo operarmi al più presto e naturalmente fino a quel giorno non posso più usare la voce... Vi darò altre notizie a breve, intanto mando un abbraccio».

Galleria fotografica

Articoli correlati