Sono in corso le ricerche di un'auto pirata che ieri sera, intorno alle 23, sull'autostrada A4 Torino-Milano, poco prima dello svincolo di Chivasso Ovest, ha travolto un uomo che si era fermato a prestare soccorso a seguito di un precedente incidente stradale. Il pedone investito, residente a Borgaro, è stato ricoverato al Maria Vittoria di Torino in codice giallo. Coinvolte nello schianto una Fiat Punto e un'Alfa 147, oltre al veicolo in fuga.

L'auto pirata, secondo una prima ricostruzione della dinamica dell'incidente da parte della polizia stradale, avrebbe tamponato violentemente la Fiat Punto e la 147: la prima vettura era ferma per un precedente sinistro autonomo. A seguito dell'urto ha terminato la propria corsa ruote all'aria in terza corsia. Vicino c'era l'uomo che si era fermato a prestare soccorso. Il conducente dell'auto pirata anzichè fermarsi per i soccorsi ha proseguito la propria corsa in direzione Torino.

Sul posto hanno operato i vigili del fuoco, gli agenti della polizia stradale e il personale del 118. L'automobilista a bordo della Punto, invece, residente a Chivasso, è stato ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Giovanni Bosco. Lo schianto si è verificato al chilometro 14+100. Gli accertamenti sulla dinamica del sinistro da parte degli agenti della polizia stradale sono al momento in corso.

Galleria fotografica

Articoli correlati