Un cinquantenne senza fissa dimora, di origine romena, è stato arrestato dai carabinieri di Chivasso dopo un furto al supermercato Il Gigante. L’episodio si è verificato intorno alle 11 di giovedì. L’uomo è accusato di rapina perché uscendo dal centro commerciale ha picchiato una guardia giurata che ha tentato di fermarlo. La sua fuga, però, è terminata poco distante dal supermercato grazie all’intervento di una pattuglia dei carabinieri di Chivasso.

A chiamare il 112 sono stati i dipendenti del Gigante che poi hanno prestato soccorso alla guardia giurata che poi è stata anche medicata dal personale del 118 per i calci ricevuti dal malvivente in fuga. Venerdì il tribunale di Ivrea, nell’udienza di convalida, il giudice ha disposto la liberazione del rapinatore in attesa del processo.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati