Sbaglia manovra e danneggia tre auto in sosta. Poi, come se nulla fosse, se ne va. La polizia municipale di Chivasso, dopo una serie di accertamenti tecnici, è riuscita a risalire al conducente della Seat Leon che lo scorso 12 gennaio, in viale Cavour, ha danneggiato tre auto parcheggiate nel corso di un'avventata manovra. Non essendoci stati feriti, per fortuna, i civich hanno proceduto alla sola sanzione amministrativa per la fuga, in base all'articolo 189 del codice della strada. Sanzione di quasi 300 euro.

L'uomo, la sera del 12 gennaio, non si era fermato a verificare i danni provocati alle auto in sosta ma era stato pizzicato da alcuni testimoni che, annotato il numero di targa del veicolo, hanno segnalato il caso alla polizia municipale. L'identificazione non è stata semplice perchè, inizialmente, il numero di targa segnalato dai testimoni è risultato errato. Il primo automobilista convocato dal comando dei civich, infatti, è risultato del tutto estraneo dall'incidente.

Solo grazie ad ulteriori controlli e, soprattutto, alle immagini registrate da diverse telecamere di videosorveglianza della zona, gli agenti sono riusciti a risalire alla Seat Leon ancora danneggiata dopo il triplo urto del 12 gennaio. Dopo dieci giorni di indagini, l'automobilista è stato identificato e sanzionato. I proprietari delle auto incidentate potranno adesso ottenere il risarcimento (immagine d'archivio).

Galleria fotografica

Articoli correlati