Brutto incidente stradale, oggi pomeriggio, venerdì 27 dicembre, intorno alle 15, in pieno centro a Ciconio, all'incrocio tra la provinciale 41 Feletto-Agliè e via don Oddonino. Per cause ancora in fase di accertamento si sono scontrate una Citroen Xsara Picasso e un'Alfa Romeo Mito. Tre i feriti, trasportati negli ospedali di Cuorgnè e Ivrea. 
 
L'urto è stato particolarmente violento come testimoniano le immagini. La Xsara Picasso dopo aver centrato l'altra vettura è andata a sbattere contro un palo posto a bordo strada, abbattendo il semaforo e la palina di attesa del bus. Per fortuna in quel momento non c'erano pedoni. La Mito, invece, ha terminato la propria corsa nel fosso. A dare l'allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio.
 
I vigili del fuoco di Rivarolo Canavese si sono occupati di estrarre i feriti dalle lamiere e di mettere in sicurezza i mezzi coinvolti nello scontro. Poi il personale medico del 118 ha preso in consegna i feriti. Sono una coppia di Bairo e un ragazzo di Lusigliè. Quest'ultimo è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Cuorgnè. La coppia di Bairo, invece, è stata ricoverata a Ivrea. Nessuno è in pericolo di vita.
 
La dinamica del sinistro è ora al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La provinciale è rimasta chiusa al traffico a lungo per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi da parte dei militari dell'Arma. 

Galleria fotografica

Articoli correlati