Artificieri in azione l'altra mattina a Cintano, in Valle Sacra, per la messa in sicurezza e la bonifica di un ordigno bellico scoperto domenica nel corso di alcune opere di sgombero in un edificio di via Chiuminatto. Il ritrovamento è stato effettuato nelle cantine del vecchio municipio di Cintano, dove, tra l'altro, è stata ritrovata anche una vecchia macina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castellamonte e, successivamente, i militari del nucleo artificieri. L'ordigno bellico (nella foto tratta da Facebook), probabilmente rimasto in quelle cantine dalla seconda guerra mondiale, è stato recuperato e messo in sicurezza. Nel vecchio municipio di Cintano sono in corso dei lavori per la sistemazione dell'edificio e la sua successiva trasformazione in una struttura ricettiva.

Galleria fotografica

Articoli correlati