Due abusivi sono stati denunciati dalla polizia municipale di Ciriè, venerdì scorso, nell'ambito di un servizio mirato in alcuni punti sensibili della città. In particolare l'attività dei civich si è concentrata nella zona del mercato. Nel corso dei controlli sono stati fermati e identificati due extracomunitari. Il primo era stato segnalato da diversi utenti come «parcheggiatore abusivo»; il secondo, invece, chiedeva insistentemente l’elemosina ai passanti. Gli agenti della polizia municipale hanno provveduto al sequestrato del denaro incassato nel corso della mattinata da entrambi. Dal momento che i due stranieri hanno rifiutato di fornire ai civich le rispettive generalità, in quanto privi di documenti, sono stati entrambi denunciati.

Galleria fotografica

Articoli correlati