Rapina a mano armata, ieri sera, al Crai di via Vittorio Emanuele 23 a Ciriè. Intorno alle 19, poco prima della chiusura del supermercato, un uomo con il volto coperto da un casco integrale da motocicletta, è entrato all'interno del centro commerciale con una pistola che non ha esitato a puntare all'indirizzo dei cassieri. «Datemi i soldi e non vi succederà nulla» ha urlato il malvivente.

Presi i contanti dalle casse del negozio, il rapinatore è uscito verso il parcheggio dove, probabilmente, è salito su una moto ed è scappato. Subito dopo la fuga gli addetti del Crai hanno chiamato il 112. Quando le gazzelle dei carabinieri hanno raggiunto il centro commerciale, però, non c'era già più nessuna traccia del balordo. Sono stati effettuati controlli mirati nella zona e posti di blocco su alcune delle strade più trafficate ma il rapinatore, a quanto pare, è riuscito a sparire nel nulla.

Da quantificare il bottino del colpo.

Galleria fotografica

Articoli correlati