Quattro auto coinvolte, cinque feriti e un denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica. E' il bilancio del pauroso incidente che si è verificato ieri, intorno alle 19.30, sulla strada provinciale 2, circonvallazione di Ciriè. Tra i feriti anche una bambina di Villanova Canavese, di appena un anno, che viaggiava con il padre 31enne a bordo di una Volkswagen Golf. Vista la tenera età della piccola, i medici dell'ospedale Regina Margherita di Torino, dove è stata ricoverata dopo lo schianto, si sono riservati la prognosi. Tuttavia la piccola non sarebbe in pericolo di vita. La bimba è stata prima stabilizzata all'ospedale di Ciriè e successivamente trasportata in elicottero al Regina Margherita.

In prognosi riservata anche il conducente di una Renault Clio coinvolta nel sinistro. Si tratta di un 56enne di Mathi ricoverato al Giovanni Bosco. Nella carambola di vetture si è schiantata anche un'Audi A1 guidata da una donna di 37 anni residente a Ciriè che è stata medicata all'ospedale di cittadino, così come il papà della bimba ferita. Denunciato per guida in stato di ebbrezza un 24enne di Verolengo che, al volante della sua Fiat Punto, avrebbe provocato lo scontro frontale con la Golf. La dinamica del sinistro è comunque al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria Reale che dovranno accertare tutte le responsabilità del caso (immagine d'archivio).

Galleria fotografica

Articoli correlati