Ieri pomeriggio personale del comando della polizia Locale di Ciriè ha proceduto al sequestro di frutta e verdura di un venditore abusivo che oramai da settimane si piazzava in via Robassomero sotto il cavalcavia di via Generale dalla Chiesa. Durante le operazioni di sequestro il titolare della merce ha anche opposto resistenza e ha aggredito gli agenti di pattuglia.

Il soggetto è stato quindi immediatamente bloccato e portato in comando per gli accertamenti di rito. Tutta la merce sequestrata, essendo deperibile, è stata donata alla casa per anziani di Cirié il «Girasole». Il soggetto è stato poi denunciato alla procura di Ivrea e sanzionato con 5000 euro di multa oltre al sequestro della merce.

Galleria fotografica

Articoli correlati