VOLPIANO - Il bilancio giornaliero del Canavese, aggiornato alle 20.15 di questa sera, lunedi 6 aprile, si è ulteriormente aggravato con l'aggiornamento del Comune di Volpiano dove non sono aumentati i positivi da covid-19 ma dove, purtroppo, si sono registrati altri due pazienti morti. I due di Volpiano si sommano agli altri registrati nelle ultime 24 ore (link sotto) nel complesso di un bilancio che continua ad aumentare anche in maniera piuttosto considerevole. Al momento sono registrati nel territorio seguito da QC ben 762 casi totali con un'incidente di decessi particolarmene alta: sono infatti 87 i morti fin qui confermati. Circa l'undici per cento del totale. Nelle ultime ore sono aumentati i positivi in numerosi Comuni a partire da Chivasso, Ciriè, San Maurizio Canavese. Lievi aumenti anche a Rivarolo, Cuorgnè, Leini, Mazzè, Locana. 

Nelle MAPPA e nelle TABELLE sotto la situazione aggiornata Comune per Comune. Ribadiamo che i dati sono forniti singolarmente dai Comuni e sono suscettibili di aggiornamenti ora dopo ora. Nelle tabelle la situazione è quella cristallizzata alle 20 di questa sera. Un grazie va anche ai lettori che segnalano discrepanze e aggiornamenti.

Covid-19, i casi in Piemonte alle ore 19 del 6 aprile
L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 506 (72 in più di ieri). Sono 93 i decessi di persone positive al test del Coronavirus comunicati nel pomeriggio. Il totale è ora di 1.284 deceduti. I ricoverati in terapia intensiva sono 440. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 43.306, di cui 25.140 risultati negativi.   

Covid-19, i casi in Italia alle ore 18 del 6 aprile
Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del nuovo Coronavirus sul territorio nazionale, i casi totali nel nostro Paese sono 132.547, al momento sono 93.187 le persone che risultano positive al virus, 1.941 in più rispetto a ieri. Di questi 3.898 sono in terapia intensiva, 79 in meno rispetto a ieri, 28.976 sono ricoverati e 60.313 in isolamento domiciliare con sintomi lievi e senza sintomi. Sono 22.837 le persone guarite, mentre 16.523 sono le vittime totali, 636 più di ieri. 

Galleria fotografica

Articoli correlati