CANAVESE - I nuovi positivi covid in Canavese diminuiscono ma la situazione negli ospedali è ancora particolarmente delicata. Nelle strutture dell'Asl To4, questa mattina, c'erano 82 ricoverati in terapia intensiva e sub intensiva su un totale di 85 posti disponibili. Negli ospedali, inoltre, a fronte di 533 posti letto riservati ai pazienti Covid, sono 510 quelli al momento occupati. Non c'è quindi molto margine prima di arrivare a dichiarare, purtroppo, il «tutto esaurito».

Questa la situazione negli ospedali dell'Asl To4 aggiornata a questa mattina:
CHIVASSO 84 ricoverati covid
CIRIE' 113 ricoverati covid
LANZO 66 ricoverati covid
IVREA 66 ricoverati covid
CUORGNE' 77 ricoverati covid
SETTIMO 104 riciverati covid

Questa la situazione delle terapie intensive e sub intensive:
CHIVASSO 21 ricoverati
CIRIE' 23 ricoverati
IVREA 38 ricoverati

Rispetto a mercoledi i ricoverati covid sono aumentati di 23 e sono passati da 487 a 510. Stabili a Chivasso e Lanzo, sono aumentati a Ciriè (+4), Ivrea (+1) e Settimo (+23). In discesa a Cuorgnè (-5). A questi si sommano 58 malati nei pronto soccorso che attendono la conferma della loro positività al covid. Purtroppo sono aumentati anche quelli in terapia intensiva che martedì erano 69 e oggi sono 82.

Galleria fotografica

Articoli correlati