Anche i sindaci non sono immuni dalle disavventure stradali. Ne sa qualcosa il primo cittadino di Cuorgnè, Beppe pezzetto, che venerdì sera è rimasto coinvolto in un incidente stradale in via Brigate Partigiane a Cuorgnè. L'auto del sindaco si è scontrata con una Fiat Grande Punto a bordo della quale c'erano due ragazzi. Illeso il primo cittadino, i due giovani sono stati medicati al pronto soccorso dell'ospedale di Cuorgnè: per fortuna non sono gravi. A seguito dell'urto l'auto del sindaco, una Jeep, ha danneggiato lievemente anche l'auto dell'assessore Pieruccini, parcheggiata poco distante. Il sindaco si è poi accertato personalmente sulle condizioni dei ragazzi feriti ed è rimasto in contatto con loro fino alle dimissioni dal pronto soccorso avvenute diverse ore dopo l'incidente stradale.

Galleria fotografica

Articoli correlati