Cuorgnè perde un’altra storica attività commerciale. A fine febbraio chiuderà la Pelletteria Giubellini in via Garibaldi 12. Fu fondata nel 1930 e nacque come un piccolo laboratorio di riparazioni per ombrelli sempre in un locale di via Garibaldi che poi ospitò un’altra storica attività chiusa da qualche anno, l’ottica Doano, accanto alla farmacia Bertotti.   
 
«Fu mio suocero, Felice Giubellini, ad aprire quel angusto laboratorio artigianale. Arrivò da Massino Visconti, piccolo Comune che si affaccia sul Lago Maggiore, patria degli ombrellai, dove esiste tutt’ora un monumento dedicato a quell’antica professione e, a Gignese, addirittura un museo – racconta Bruna Brero, prossima alla pensione, che ha trasformato con anni di sacrifici quel minuscolo laboratorio d’altri tempi in una raffinata attività commerciale - sono stati anni impegnativi, intensi ma anche molto belli e ricchi di soddisfazioni che ho condiviso con mio marito Battista, che per anni girò anche i mercati dell’Alto Canavese, il quale scomparve qualche anno fa, con mia nuora, Sara e con la nostra storica commessa, che è per me un membro della famiglia, Silvana Aliment».    
 
«Erano altri tempi, Cuorgnè era la capitale commerciale del Canavese – ricorda Bruna Brero – oggi tutto è cambiato. I miei figli hanno scelto e intrapreso strade e professioni diverse. Poi, prima i centri commerciali e gli outlet, ora internet e le vendite online hanno radicalmente cambiato le abitudini d’acquisto di due intere generazioni. Con la chiusura di questo negozio muore una parte di me. Quella più importante, dopo la famiglia. Ma è una scelta, purtroppo, obbligata».
 
La liquidazione totale per cessata attività inizierà lunedì 3 febbraio e proseguirà ininterrottamente sino a fine mese. Con sconti reali sino al 70% andranno in vendita borse, portafogli, abbigliamento, valigeria, accessori e migliaia di articolo regali delle case più prestigiose, da Prima Classe a The bridge, da Pandorine a Samsonite. Il primo marzo sarà pubblicata una bellissima lettera firmata da Bruna Giubellini, in cui si ringrazieranno tutti i clienti con i quali in questi anni si è stretto un rapporto di fiducia e amicizia.

Galleria fotografica

Articoli correlati