Il cattivo tempo non ha certo impedito domenica scorsa la celebrazione a Cuorgnè della Virgo Fidelis, appuntamento congiunto e itinerante tra i Comuni di Cuorgnè, Castellamonte e Pont Canavese.

Dopo il ritrovo presso l’Associazione Nazionale dei Carabinieri il corteo aperto dai labari delle diverse associazioni e dal sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto, da quello di Pont Canavese, Paolo Coppo, dall’assessore del Comune di Castellamonte, Patrizia Addis, e dal consigliere regionale, Mauro Fava, si è recato presso la parrocchia di San Dalmazzo per la celebrazione religiosa e per la benedizione della corona e del labaro.

«Ringrazio l’Arma e i suoi uomini per il costante impegno sul territorio e per il sacrificio che molti di loro hanno dato con la vita per la nostra nazione; ringrazio anche l’associazione per il costante impegno nelle diverse iniziative comunali», ha detto il sindaco Beppe Pezzetto. (Marco Mussini)

Galleria fotografica

Articoli correlati