Cuorgnè, provincia di Torino. Anni '20. Le proiezioni prendono vita sul palco del teatro, dalla platea gremita il pubblico partecipa agli inseguimenti dei cowboys e scommette sulle razze dei cavalli. Anni ’50. L’avventura continua in una nuova sala all’avanguardia, dove si alternano passioni travolgenti, avventure in terre lontane e disegni animati di mondi fantastici. Anni ’70. Le proiezioni si trasferiscono al “Margherita”, dedicato alla memoria della nonna: il grande schermo davanti al quale la comunità continua a ritrovarsi e sognare. «Cinematografica Perona» racconta la storia di una famiglia che da quattro generazioni rinnova la magia del cinema nel Canavese.

Il film è stato realizzato dal Collettivo Cromocinque. Regia di Azzurra Fragale e Mauro Corneglio (foto sotto). «Esplora» le tre sale di Cuorgnè che nel corso del ‘900 hanno ospitato le proiezioni cinematografiche. «Le riprese iniziarono esplorando il buio del Teatro Comunale, ormai usato solo come spazio espositivo, e del Perona, per il quale era già prevista la demolizione. I ricordi della famiglia Perona, dei proiezionisti e degli spettatori, come una lanterna, hanno segnato il cammino in una notte densa di sogni ed emozioni sino ad arrivare al Margherita, al presente in cui si rinnovano i gesti e il tempo in attesa del pubblico».

Seguendo Vilma, Gabriella, Chiara e Fernando Perona in un percorso di riscoperta di luoghi e memorie, il film prova a descrivere il rapporto tra cinema e comunità. «Il presente in cui cellulari e tecnologie ci orientano ad una visione sempre più individuale, sembra lontano anni luce da quando si trascorrevano in sala interi pomeriggi, la platea rumoreggiava e si poteva entrare a proiezione iniziata - osservano Azzurra Fragale e Mauro Corneglio - eppure ancora oggi vedere un film sul grande schermo resta un’esperienza di condivisione in cui il singolo ritrova se stesso in una sorta di io collettivo».

Anteprima assoluta: domenica 14 gennaio 2018, ore 20.30
CINEMA MASSIMO – via Verdi 18, Torino
La proiezione è introdotta dai registi Azzurra Fragale e Mauro Corneglio e da Lorenzo Ventavoli. Appuntamento della rassegna gLocal Doc, ideata da Piemonte Movie, in collaborazione con Museo del Cinema e Film Commission Torino Piemonte allo scopo di portare in sala il cinema del reale.

Prima proiezione in Canavese: martedì 16 gennaio 2018, ore 21.15
CINEMA MARGHERITA – Via Ivrea 101, Cuorgnè
Introduzione dei registi con Alessandro Gaido, presidente Piemonte Movie, e Fabio Pezzetti Tonion, critico cinematografico. Serata di presentazione della seconda fase della XXXVI EDIZIONE della rassegna “Due Città Al Cinema”. Ingresso libero.

Galleria fotografica

Articoli correlati