Le scuole del territorio si preparano al passaggio del Giro d'Italia in Canavese. In particolare lungo il percorso della tappa da Pinerolo a Ceresole Reale. Così a Priacco, l'altra mattina, grande festa in rosa con i bimbi della scuola primaria. È stato l'assessore allo sport Davide Pieruccini del Comune di Cuorgnè a tenere a battesimo lo striscione realizzato dai trentadue alunni della scuola in collaborazione con gli insegnanti.

Un momento di festa impreziosito dalla consegna, da parte del rappresentante del Comune, degli album delle figurine Panini realizzati in occasione della corsa ciclistica. Album che, oltre alle immagini dei corridori, contengono anche figurine e informazioni delle tappe canavesane La scuola di Priacco saluta così il Giro, con tante mani tricolori a simboleggiare idealmente un abbraccio caloroso a tutti i ciclisti e agli organizzatori dell'evento.

«Un grazie ancora all'assessore Pieruccini che con la sua disponibilità e presenza ha sancito ancor di più il legame tra scuola e istituzioni - fanno sapere dal plesso di Priacco - una lezione di sport ed educazione civica che resterà nel cuore e nella memoria dei piccoli alunni».

Galleria fotografica

Articoli correlati