CUORGNE’ - Malviventi in azione soprattutto con l’avvicinarsi delle feste natalizie. Sabato 10 dicembre 2022 nel parcheggio del supermercato Eurospin di via Torino, una donna è stata derubata della borsetta, mentre sistemava la spesa in auto prima di tornare a casa. 

E’ accaduto tutto in pieno pomeriggio. Dopo aver fatto degli acquisti la sfortunata canavesana si è portata alla macchina e ha iniziato a caricare le borse nel bagagliaio. Sono stati pochi istanti, ma sufficienti ai balordi per colpire. Quando è salita a bordo della sua vettura l’amara scoperta. La borsetta con dentro il portafoglio e tutti i documenti, appoggiata sotto il sedile del passeggero, non c’era più. 

Né la donna né la persona che era insieme a lei e l’ha aiutata con lo scarico delle borse dal carrello della spesa si sono accorte di nulla. «Fate attenzione. Ancora adesso non riesco a capacitarmi di come abbiano fatto – ha scritto la signora derubata su Facebook mettendo in guardia i concittadini – se qualcuno trovasse nei dintorni, nei cassonetti o da qualche altra parte, il portafoglio o la borsetta po’ lasciarlo per favore alla stazione dei carabinieri di Cuorgnè perché dentro avevo tutti i documenti». 

Nelle mire di ladri ci sono, di solito, i cellulari dimenticati sul sedile, soprattutto le marche e modelli più costosi di ultima generazione. Massima attenzione inoltre alle borse, borsette, zaini e in questo periodo anche pacchi regalo. Questi oggetti, fanno sapere dalle Forze dell’ordine, non vanno mai lasciati in vista sui sedili, ma portati sempre con sé. Se non è proprio possibile, meglio riporli nel portabagagli prima di parcheggiare.