CUORGNE' - Una parapendista straniera è stata soccorsa oggi pomeriggio, martedì 20 luglio, a Salto, frazione di Cuorgnè. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto la donna, in fase di atterraggio dopo il lancio da Chiesanuova, ha perso il controllo della vela ed è precipitata per una ventina di metri.

L'incidente si è verificato intorno alle 18. Un brutto volo proprio nell'area utilizzata solitamente per gli atterraggi a Salto, ai lati della provinciale 460 del Gran Paradiso. La donna è stata soccorsa dal personale medico del 118 e affidata all'equipaggio dell'elisoccorso che l'ha trasportata al Cto di Torino.

Le sue condizioni sarebbero gravi ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. 

Galleria fotografica

Articoli correlati