Davanti agli occhi del marito e del figlio sedicenne è scivolata giù per la parete di roccia ed è morta sul colpo. Tragedia a Piamprato Soana, oggi pomeriggio, poco dopo le 14. La vittima è Piera Peretti, classe 1975, commerciante residente a Cuorgnè. Il marito e il figlio che erano con lei non hanno potuto far nulla per salvarla. Un volo di quasi 200 metri lungo il fianco della montagna, in prossimita della località Cristo delle Vette, le è stato fatale. Il marito è riuscito a raggiungerla qualche minuto dopo la caduta e ha tentato vanamente di rianimarla. 
 
Sul posto, dopo l'allarme alla centrale del 118, è subito intervenuto l'elisoccorso della base di Torino e una squadra di tecnici del soccorso alpino della stazione di Valprato Soana. Purtroppo ogni tentativo di rianimare la donna è stato vano. A Piamprato, dove è stata portata la salma, anche i carabinieri della stazione di Ronco Canavese per gli accertamenti del caso. Nel tardo pomeriggio il corpo della sfortunata escursionista è stato composto nelle camere mortuarie dell'ospedale di Cuorgnè, a disposizione della procura di Ivrea.
 
Piera Peretti era molto conosciuta in città per la sua attività di commercio al mercato cittadino di piazza Martiri. Lascia il marito e due figli, entrambi studenti, di 16 e 15 anni.
 
Immagini dei soccorsi a cura della dodicesima delegazione del soccorso alpino.

Galleria fotografica

Articoli correlati