Anche quest’anno si sono tenute delle lezioni teorico-pratiche per le classi quinte delle scuole primarie di Cuorgnè in collaborazione con la federazione Coldiretti, sezione Campagna Amica, la direzione didattica e l'Asl To4, servizio veterinario e servizio igiene alimenti e nutrizione. I ragazzi nella prima parte hanno sperimentato come si fa il pane, il miele, lo yogurt e i succhi di frutta grazie a dei veri produttori. Poi hanno seguito delle brevi lezioni teoriche incentrate sull’importanza di una corretta alimentazione.

«Una iniziativa unica nel suo genere sul nostro territorio che riscuote sempre un grande successo tra i ragazzi, grazie al supporto dell'Asl To4 rappresentata dal dottor Barone e dalla dottoressa Arichedi e alla indispensabile collaborazione della Coldiretti nella sezione dedicata a Campagna Amica», sottolinea l'assessore Mauro Fava. I ragazzi dopo la lezione pratica dei produttori, Giglio, Bruno, Tosoni, Bianco, Baratto Beruatto e prima delle lezioni teoriche hanno potuto deliziarsi con una bella colazione naturale offerta dalla Coldiretti e dall’infaticabile gruppo storico degli Allodieri.

Il sindaco Beppe Pezzetto nel ringraziare gli organizzatori, ed in particolare Daniele Ferrari della Coldiretti, gli insegnati, gli operatori e i referenti dell'Asl To4, ha ricordato ai ragazzi l'importanza di una corretta, equilibrata e sana alimentazione, con prodotti che seguano il ritmo della natura, e a tal proposito a breve sarà possibile dal sito del Comune della Città delle due Torri visionare e scaricare, magari stampandoli, due simpatici calendari che evidenziano frutta e verdura del nostro bel paese associandoli ai mesi in cui si possono trovare.

Galleria fotografica

Articoli correlati