Un uomo di 65 anni residente a Favria è stato investito, oggi pomeriggio intorno alle 18, nei pressi del bar Umberto di Cuorgnè, nel tratto di strada di fronte a piazza Martiri. L'uomo stava attraversando la strada quando è stato travolto da una Fiat Grande Punto condotta da una donna di Alpette.

Quest'ultima, che secondo i primi accertamenti si stava immettendo verso corso Roma, subito dopo l'impatto ha fermato la corsa della vettura prestando i primissimi soccorsi al pedone investito. L'uomo, stabilizzato sul posto dal personale del 118, è stato poi trasportato in ambulanza all'ospedale di Cuorgnè. Non sarebbe in pericolo di vita. Ha comunque riportato diverse contusioni dovute alla caduta sul porfido della via.

A seguito dell'impatto con la vettura, infatti, il 65enne è stato sbalzato con violenza a terra. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Cuorgnè, intervenuti sul posto insieme agli agenti della polizia municipale. Dal momento che l'incidente si è verificato in pieno centro in pochi istanti si è subito formato un capannello di persone, alcune delle quali hanno prestato soccorso all'uomo in attesa dell'arrivo del personale del 118.

Galleria fotografica

Articoli correlati