TORRAZZA PIEMONTE - Dalle 9.30 la circolazione ferroviaria fra Chivasso e Santhià (linea convenzionale Torino–Novara) è sospesa per l’investimento di una persona a Torrazza Piemonte. In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario. Sul posto l’autorità giudiziaria per i rilievi di rito.

L'investimento mortale è avvenuto nei pressi della stazione di Torrazza. Il regionale 2009, Torino-Milano, in ingresso alla stazione, ha travolto e ucciso una donna che si trovava sui binari. Inutili tutti i soccorsi. La polizia ferroviaria non esclude che si sia trattato di un suicidio.

Il macchinista ha fermato immediatamente il convoglio ma per la persona investita non c'è stato niente da fare. Coinvolti i treni sulla linea convenzionale, nessun problema per i treni alta velocità.

UPDATE - Sulla linea Torino-Novara-Milano dalle 12.50 è ripresa la normale circolazione. Coinvolti sei regionali con rallentamenti fino a un'ora e dieci regionali parzialmente cancellati nel tratto interrotto Chivasso-Santhià. Durante l'interruzione è stato attivato un servizio bus sostitutivo.

Galleria fotografica

Articoli correlati