VIVERONE - Dramma sul lago di Viverone dove da ieri pomeriggio, domenica 12 settembre 2021, risulta disperso un turista torinese di 43 anni. Stava facendo il bagno nel lago quando all'improvviso è sparito in acqua e non è più riemerso. A dare l'allarme sono stati i famigliari che si trovavano tra Anzasco e Piverone.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto in quattro avevano raggiunto in barca un punto profondo del lago per fare il bagno. In acqua c'erano il 43enne, che risulta residente a Settimo Torinese, e il fidanzato della figlia. All'improvviso l'uomo è sparito. E' possibile che sia stato colto da un malore fulminante e che non sia nemmeno riuscito a chiedere aiuto.

Dopo alcuni minuti, non vedendolo più, i famigliari hanno chiamato i soccorsi. Sono intervenuti i vigili del fuoco con i sommozzatori ma le ricerche, effettuate fino alla prima serata di domenica, non hanno dato alcun esito. Gli accertamenti sono coordinati dai carabinieri di Biella.

Galleria fotografica

Articoli correlati