Un uomo di Baldissero Canavese, Salvatore Casu, 77 anni, è stato trovato privo di vita, ieri notte, a Torino, adagiato su una panchina. Secondo i primi riscontri il corpo dell'uomo sarebbe stato scaricato da una vettura che poi si è rapidamente dileguata. Il ritrovamento, tra mezzanotte e l'una, è stato effettuato da una donna che era in strada e che ha assistito parzialmente alla scena. E' stata lei a raccontare la dinamica dell'accaduto agli inquirenti. Il corpo è stato poi affidato ai carabinieri. Si trovava di fronte al civico 1 di via Cilea a Torino, in zona Regio Parco.

Secondo i primi riscontri del medico legale, l'uomo sarebbe deceduto per un edema polmonare. Non ci sarebbero segni di violenza sul corpo del 77enne. La salma, come da prassi, è stata portata al cimitero Parco a disposizione della procura di Torino. Stando all'esame esterno effettuato dal medico legale, il decesso sarebbe avvenuto almeno cinque ore prima del ritrovamento del corpo sulla panchina. I carabinieri stanno indagando sulla vita dell'uomo e sulle sue frequentazioni. Al momento non è esclusa alcuna ipotesi.

Al vaglio degli inquirenti le telecamere di videosorveglianza della zona che potrebbero aver ripreso l'auto in fuga dopo che gli occupanti hanno scaricato il corpo del 77enne di Baldissero Canavese. La procura ha aperto un fascicolo affidato al pubblico ministero Ciro Santoriello.

Galleria fotografica

Articoli correlati