Incidente stradale oggi intorno alle 15.30 sulla provinciale Favria-Busano. Appena fuori il centro abitato di Favria una Fiat Punto, condotta da una donna di 46 anni residente a Forno Canavese, è uscita di strada ed è finita nella roggia che corre a lato della provinciale. L'incidente, autonomo, si è verificato nello stesso punto già teatro di altri incidenti simili, dove da anni manca il guard-rail e, a quanto pare, non c'è verso di farne montare uno.

La Città metropolitana, dopo l'ultimo incidente (link sotto), ha fatto installare una rete arancione da cantiere che, come dimostrano le immagini, è risultata del tutto inutile. La Punto, infatti, ha abbattuto la barriera ed è finita comunque nel canale. La donna al volante della Punto è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Ciriè. Per fortuna le sue condizioni non destano particolari preoccupazione.

Da chiarire il perchè la 46enne ha perso il controllo della vettura all'improvviso, uscendo di strada proprio in quel punto. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Rivarolo Canavese.

Galleria fotografica

Articoli correlati