Questa mattina, ad Avigliana, nella chiesa parrocchiale di San Giovanni, si sono svolti i funerali dell'imprenditore Mario Fea, 69 anni, che ha legato il suo nome ad una lunga attività a Favria. Mario Fea, infatti, è stato uno dei pilastri della «Costantino», azienda leader nell'estrazione di proteine per il mondo farmaceutico che nel 2018, sempre nello stabilimento di via Romana a Favria, ha tagliato il traguardo dei 100 anni di attività. Fea ha lottato a lungo contro una brutta malattia. Una battaglia che ha sempre condotto con grande dignità e coraggio. A dare l'annuncio della scomparsa è stata la moglie Nives, insieme ai figli Veronica con Pietro, Jacopo e Pier Andrea, i nipoti Gregorio e Vittoria, il fratello Gian Marco. La famiglia ha espresso un particolare ringraziamento alla dottoressa Simona Carnio, a tutta l'equipe oncologica del San Luigi, al dottor Claudio Mossetti e all'amico dottor Luigi Donetto. 

Galleria fotografica

Articoli correlati