FAVRIA - Si sono vissuti attimi di apprensione questa mattina a Favria. Poco dopo mezzogiorno, i militari dell'Arma della compagnia di Ivrea e i vigili del fuoco di Ivrea e San Maurizio Canavese e i colleghi del nucleo SAF sono intevenuti tempestivamente nel cuore del centro storico. Qui, un uomo si era barricato in casa in un primo momento minacciando di togliersi la vita. Aveva anche tagliato il tubo della bombola del gas.

A dare l'allarme chiamando il numero unico delle emergenze 112 sono stati alcuni vicini di casa. Sul posto anche l'equipe medica del 118. Dopo aver messo in sicurezza l'area, i militari dell'Arma e i soccorritori sono riusciti a tranquillizzare l'uomo e ad affidarlo alle cure del personale medico. E' stato quindi portato in ospedale a Ivrea per i controlli e gli accertamenti del caso.

Galleria fotografica

Articoli correlati