Un incendio divampato questa notte ha danneggiato la stazione ferroviaria di Caluso sulla linea Torino-Ivrea-Aosta. Le fiamme sono scoppiate poco prima di mezzanotte. Hanno interessato il tetto di un locale adibito a deposito. Sul posto hanno operato i vigili del fuoco di Ivrea, Torino e Montanaro. Nel giro di un'ora l'incendio è stato domato. 
 
Il pronto intervento dei vigili del fuoco ha evitato l'estendersi delle fiamme al resto della stazione ferroviaria. Non si sono registrati, per fortuna, intossicati o feriti. Non ci sono stati nemmeno problemi alla circolazione ferroviaria dal momento che a quell'ora non è previsto il passaggio di convogli. Per precauzione, comunque, la tratta e stata temporaneamente sospesa. 
 
Questa mattina, l'area interessata dal rogo è stata transennata e interdetta ai pedoni. La circolazione ferroviaria è regolare. Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Chivasso per chiarire le cause dell'incendio. Le fiamme sono partite dal locale caldaia quindi non è escluso un malfunzionamento dell'impianto di riscaldamento.
 
Proprio due settimane fa, sempre di mercoledì sera è sempre a Caluso sulla stessa linea, l'incidente ferroviario costato la vita a due persone.

Galleria fotografica

Articoli correlati