UPDATE - Sono riprese le corse da Torino verso l'aeroporto Sandro Pertini di Caselle. La linea Gtt Torino-Aeroporto-Ceres è al momento bloccata nel tratto San Maurizio Canavese-Germagnano. Si sta predisponendo un servizio di bus sostitutivi.

Un guasto alla linea elettrica, probabilmente provocato da un incidente stradale intorno alle 13, ha mandato in tilt la ferrovia Torino-Aeroporto di Caselle-Ceres. «A seguito di un problema tecnico presso la stazione di Ciriè - confermano dal Servizio Ferroviario Metropolitano di Torino - il servizio della linea ferroviaria sfmA Torino-Aeroporto-Ceres è attualmente interrotto nel tratto Torino Dora-Germagnano. Sul tratto non servito dai treni si sta predisponendo un servizio bus sostitutivo. Il servizio ferroviario è invece regolare sulla tratta Germagnano-Ceres». Convogli bloccati, insomma, sulla linea che da Torino attraversa Borgaro, Caselle e l'aeroporto Sandro Pertini. 

Il guasto alla linea elettrica, a effetto domino, ha provocato un incendio all'interno della stazione di Ciriè nei locali del capostazione e della biglietteria. La stazione è stata immediatamente evacuata. Le fiamme, a causa degli sbalzi di tensione, hanno interessato anche la stazione di Nole Canavese (la fermata successiva in direzione Lanzo) e alcuni passaggi a livello di Ciirè, Mathi, Nole e Balangeto che sono stati danneggiati da incendi. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco di Nole, San Maurizio Canavese e Torino. Il pronto intervento dei soccorsi ha evitato feriti o intossicati tra i passeggeri che, alle 13, si trovavano all'interno o nelle vicinanze della stazione di Ciriè, una delle più frequentate della linea. 

La dinamica dell'accaduto è al vaglio dei carabinieri della tenenza di Ciriè. La stazione di Ciriè resterà probabilmente inagibile per i prossimi giorni. La Gtt, che gestisce la linea, sta organizzando corse sostitutive con gli autobus. 

Galleria fotografica

Articoli correlati