Avrà luogo domenica 27 ottobre la tradizionale «Fiera del Paluc» a Forno Canavese. La manifestazione è organizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune. A caratterizzare l’evento saranno i commercianti, artigiani, hobbisti, giocolieri, con tanto di raduno d’auto, moto d’epoca ed esposizione dei trattori Trebo. Alla Fiera prenderanno parte oltre 100 espositori. Il programma è quanto mai vario: si inizia venerdì 25 ottobre alle ore 20 con la “Cena del bollito”. Nel padiglione gastronomico i bravi chef della Pro loco serviranno insalata russa, affettati misti, bollito, tortellini in brodo. Il costo è di 20 aeuro bevande incluse. Alle ore 21 avrà luogo la gara di briscola e pinacola.
 
La manifestazione autunnale proseguirà sabato 26 ottobre con la cena “a la carte” alle ore 19,30 e alle 21,15 con la conferenza dal titolo «I porcini dove trovarli, come riconoscerli e gustarli». Relatore sarà il micologo Marino Balma. L’incontro avrà luogo nella sala del consiglio comunale in piazza Vittorio Veneto. Alle ore 22.30 spazio alle danze con la serata discoteca “Epika” con Alex Erre e Alby Deebyjay.
 
Il clou della «Fiera del Paluc»o domenica 27 ottobre con alle ore 9 il Giro turistico in fuoristrada nei boschi fornesi. Alle 10 è prevista l’inaugurazione della Fiera mentre alle 10,30 sarà possibile visitare la mostra a cura del micologo Marino Balma. Alle 12,30 avrà luogo il “Pranzo della Fiera”: in tavola tomini, lingua in salsa, tris di affettati, insalata russa, polenta con cinghiale al civet, salsiccia, formaggio, dolce e bevande incluse a 20 euro. Alle 16 si svolgerà la castagnata e alle 19 grandiosa “Apericena” a 13 euro.
 
Durante la Fiera sarà presente il Laboratorio di Circo, Acrobatico e Aereo con gran spettacolo finale. I più piccoli potranno effettuare passeggiate con i pony. Per informazioni sulla fiera è possibile contattare Vincenzo al numero 393.834.53.51. Info per ristorazione telefonando a Carlo al numero 347.153.96.17. Tutti gli appuntamenti si svolgeranno in piazza Caduti del lavoro a Forno Canavese e in via Levone.

Galleria fotografica

Articoli correlati