Paura questa mattina sulla provinciale che da Front Canavese porta a Ciriè. Un tir di una ditta straniera, carico con diverse tonnellate di metalli, diretto alla zona industriale di Busano, è finito fuori strada in un tornante sopra Front, rimanendo in bilico con la motrice e il pesante carico sulla scarpata. L'autista è riuscito a frenare quel tanto che basta per non precipitare. Poi è sceso dalla motrice e ha chiamato i soccorsi. 

La provinciale è rimasta chiusa per circa tre ore, il tempo necessario ai vigili del fuoco per agganciare con delle gru il mezzo pesante e riportarlo, non senza difficoltà (visto anche l'enorme peso), sulla sede stradale. La dinamica dell'incidente è al vaglio della polizia municipale. Non è escluso che sulla dinamica abbia pesantemente influito l'asfalto ghiacciato.

Per fortuna il camion viaggiava a velocità molto moderata. Tuttavia, vista la discesa e il peso, l'autista non è riuscito a fermarlo prima di finire con le ruote fuori strada. Illeso il conducente del tir.

Grazie ai lettori che ci hanno segnalato l'incidente via whatsapp. La circolazione è ripresa intorno alle 11.

Galleria fotografica

Articoli correlati