Si è svolta domenica 17 febbraio l’annuale assemblea dei delegati della Sezione ANA di Ivrea. Erano prese ti oltre 170 delegati in rappresentanza dei 65 Gruppi che compongono la Sezione. Oltre agli argomenti inerenti la vita associativa come la Relazione morale del presidente Eraldo Virone e quella finanziaria del tesoriere Bruno Prinsi, con le relazioni dei responsabili della Protezione civile, della Fanfara sezionale, del Coro sezionale, del Coordinamento giovani, del Gruppo sportivo, del referente Centro studi e del direttore dello Scarpone Canavesano (il trimestrale dell’associazione eporediese), si sono tenute le votazioni per l’elezione del nuovo presidente (essendo scaduto il mandato triennale di Eraldo Virone) e di parte del Consiglio direttivo.

Questo il risultato. Presidente è stato eletto (quasi all’unanimità) Giuseppe Franzoso (a sinistra nella foto), per anni segretario della Sezione. Il Consiglio direttivo risulta così composto: vicepresidenti Paolo Querio (vicario), Luigi Sala e Giovanni Donato; segretario Alfredo Medina e vicesegretario Roberto Lucchini; tesoriere Bruno Prinsi. I consiglieri: Aimo Boot Fabio, Barmasse Marco, Busca Bruno, Botaletto Sergio, Cossavella Pier Angelo, Filippi Luciano, Monti Giancarlo, Musto Massimo, Panier Suffat Michele, Perfetti Mauro, Pianfetti Marco, Roffino Adriano, Signora Giuseppe, Soffranio Cesare. Collegio Revisori dei Conti: Bugni Roberto, Dellacà Romano, Roberto Guido, Zucca Renzo, Brunetti Renzo.

Giunta di Scrutinio: Pianfetti Cristiano, Boni Sergio, Andreo Dario, Marchetto Alberto, Grosso Danilo. In quanto ai responsabili dei vari settori: Luciano Filippi guiderà la Protezione civile; Luigi Sala terrà i rapporti con il Coro sezionale; Adriano Roffino si occuperà dei collegamenti con la Fanfara sezionale; Mauro Perfetti sarà il referente del Centro Studi e Paolo Querio continuerà ad essere il direttore del giornale sezionale “Lo Scarpone Canavesano”. Tra gli impegni che attendono il neopresidente Franzoso e i suoi collaboratori da ricordare quello dell’organizzazione del Raduno del Primo Raggruppamento (gli alpini del Nord-Ovest) che sarà assegnata sabato 23 febbraio dall’assemblea dei presidenti del Primo Raggruppamento per l’anno 2021 a Ivrea, quando la Sezione di Ivrea festeggerà il primo secolo di vita.

Galleria fotografica

Articoli correlati