«La scelta di CasaPound di appoggiare il candidato del centro destra, Stefano Sertoli, al ballottaggio si è dimostrata determinante ai fini del risultato». Così il movimento di destra che sottolinea: «Una vittoria di circa 400 voti, di cui circa 200 proprio di CasaPound, frutto di un ottimo risultato alla prima tornata elettorale».

Igor Bosonin, responsabile della sezione eporediese e candidato sindaco, sottolinea il risultato eclatante: «E' la prima volta dal dopoguerra che Ivrea non sarà amministrata dalla sinistra, segno che gli eporediesi sono stufi di 70 anni di mala-amministrazione che ha trasformato Ivrea in una piccola cittadina senza speranza per i giovani, costretti a spostarsi a Torino o in altre metropoli. Siamo fieri del risultato e vigileremo sull’operato dell’amministrazione comunale, saremo pronti a collaborare con la nuova giunta dall'esterno con un pensiero fisso: prima gli italiani».

Galleria fotografica

Articoli correlati