Paura ieri sera sull'autostrada A4 Torino-Milano e sulla bretella Ivrea-Santhià per un'auto che ha percorso alcuni chilometri contromano. Alle 19.45 è arrivata la chiamata di soccorso da parte di alcuni automobilisti che hanno notato, in autostrada, una Ford Focus effettuare delle manovre pericolose sulla A4 in direzione Torino. Dopo qualche minuto la stessa auto è stata segnalata al 113 da diversi automobilisti in transito, contromano sulla bretella Ivrea-Santhià direzione ivrea.

Le pattuglie della polizia stradale di Torino e del commissariato di Ivrea si sono messe subito all'inseguimento dell'auto che è stata poi individuata all'interno dell'area di servizio di Viverone sud intorno alle 20.30. Stando alle immagini delle telecamere l'uomo al volante è entrato anche nella stazione di servizio rigorosamente in contromano. Avrebbe percorso nel senso opposto almeno una decina di chilometri.

Si tratta di un italiano di 53 anni. Era completamente ubriaco: sottoposto all'alcoltest dagli agenti della polizia stradale aveva un tasso alcolico cinque volte oltre il limite massimo consentito. Gli è stata ritirata immediatamente la patente di guida. Altrettanto immediata è scattata la denuncia alla procura di Ivrea per guida in stato di ebbrezza. Gli agenti, che gli hanno sequestrato l'auto, lo hanno anche segnalato alla prefettura di Torino per la revoca definitiva della patente.

Galleria fotografica

Articoli correlati