A 102 giorni dalla partenza della prima tappa, in attesa di ospitare la carovana rosa che prenderà il via l’11 maggio, tutte le “città-tappa” del Giro 2019 si uniscono nell’iniziativa  “L’Italia in rosa”. All’imbrunire del prossimo 29 gennaio i monumenti e i luoghi simbolo delle città tappa del Giro si tingeranno di rosa. Ivrea ha scelto di illuminare il Palazzo Municipale.

Terminato nel 1761, l'edificio si colloca a chiusura di un lato della piazza principale di Ivrea situata nell'antico borgo storico che divide in due parti la via centrale: Via Palestro-Via Arduino denominata Piazza di Città, Piazza Vittorio Emanuele I e Piazza Ferruccio Nazionale a seconda del periodo storico a cui ci si riferisca. Sede di alcuni edifici, tra cui un antico ospedale, il De Burgo, dismesso nel 1750 e sostituito dall'attuale Palazzo di Città, cioè il Palazzo Civico, sede del Municipio, edificato su disegni dell'architetto Giovanni Battista Borra, dal quale si stacca l'alto campanile con orologio.

“Italia in rosa” è la prima di una serie di iniziative della Città di Ivrea in attesa del grande evento sportivo.  Ivrea sarà, infatti, protagonista domenica 26 maggio della partenza della 15.ma tappa, la più lunga del Giro. Il percorso di 237km attraverserà la parte settentrionale della Pianura Padana, e dopo le  scalate al Ghisallo, alla Colma di Sormano (senza Muro), Civiglio e San Fermo terminerà a Como. La tappa, attraverso i canali televisivi, sarà trasmessa in 198 paesi e sarà una grande opportunità per far conoscere le peculiarità del territorio eporediese e canavesano.

Galleria fotografica

Articoli correlati