IVREA - Gli studenti dell'Olivetti ai mondiali di robotica a Sydney

| Gli studenti di Ivrea scenderanno in campo nella categoria On Stage Advanced con conoscenze avanzate di robotica

+ Miei preferiti
IVREA - Gli studenti dellOlivetti ai mondiali di robotica a Sydney
Dal 10 al 13 aprile a San Giovanni Valdarno, si sono svolti i campionati nazionali della RoboCup Junior Academy dove il Team dell'IIS Olivetti che ha scelto di chiamarsi «Eporedia Nutcracker» (Eporedia è il nome che gli antichi romani davano alla città) si è classificato al primo posto nella sezione OnStage Advanced. I ragazzi dell'Olivetti di Ivrea hanno rappresentato «Lo Schiaccianoci» di Tchaikovsky con cinque personaggi robot ed una accattivante scenografia animata. Aggiudicandosi il campionato italiano, i giovani talenti hanno, di fatto, ottenuto la possibilità di rappresentare l’Italia ai campionati mondiali di Robocup 2019, che quest’anno si svolge a Sydney–Australia.

Un sogno che diventa realtà: la squadra italiana formata da otto ragazzi dell’IIS Olivetti di Ivrea, Berruquier Simone, Jordaney Germano, Migliaccio Mirko, Pedroni Federico, Popescu Ion, Scagno Matteo, Scanavino Lorenzo e Vesco Alessandro con i loro docenti Prof. Antonio Deta e Prof. Domenico Nicastro parte per Sydney il 29/6/2019, grazie agli sponsor che hanno coperto interamente le spese di trasferta e permanenza. I magnifici otto si contenderanno il titolo con giovani di 52 nazioni in gara a luglio: due minuti per dimostrare di essere i più bravi.

India, Giappone e Usa saranno avversari difficili da battere, ma i nostri ragazzi, che fra l’altro hanno affrontato da poco anche l’esame di maturità, sono partiti per l’Australia carichissimi. La RCJ si divide in tre principali categorie: Soccer, dove i robot hanno l’obiettivo di sfidarsi in una partita di calcio; Rescue, che prevede invece il superamento di percorsi ad ostacoli per portare in salvo oggetti di vario tipo; e infine OnStage, che include una gamma di possibili spettacoli a scelta, tra cui danza, teatro, narrazione o installazioni d’arte. Ogni categoria ha un proprio regolamento, ma una regola in comune: i robot devono agire in maniera autonoma, senza alcun controllo umano remoto.

Gli studenti di Ivrea scenderanno in campo nella categoria On Stage Advanced e dovranno dimostrare di possedere conoscenze avanzate di robotica, inclusa la programmazione e la costruzione del robot. Porteranno il progetto con cui hanno vinto le nazionali, con qualche miglioramento per stupire il pubblico: una breve rappresentazione teatrale dello Schiaccianoci. Tuttavia, il senso dalla RoboCup Junior non è tanto la concorrenza fine a se stessa, ma l’obiettivo principale è di tipo didattico.

«Si tratta di coinvolgere i ragazzi all’interno di un ambiente d’apprendimento dove possano ampliare le loro conoscenze sviluppando, anno dopo anno, soluzioni sempre più ricercate. D’altra parte, l’interesse per la robotica educativa è cresciuto molto in questi anni e imparando ad assemblare e a programmare un robot, gli studenti sviluppano il pensiero computazionale, quindi, la loro attitudine all’analisi e al problem solving. Concludendo: i nostri giovani pionieri, vinti o vincitori, torneranno a casa arricchiti da tutto ciò che potranno vedere e imparare dalla loro esperienza ai mondiali di RoboCup Junior a Sydney e, questa è con certezza la più grande conquista».

Galleria fotografica
IVREA - Gli studenti dellOlivetti ai mondiali di robotica a Sydney - immagine 1
IVREA - Gli studenti dellOlivetti ai mondiali di robotica a Sydney - immagine 2
IVREA - Gli studenti dellOlivetti ai mondiali di robotica a Sydney - immagine 3
Cronaca
QUINCINETTO - Frana: piano di emergenza in caso di chiusura A5
QUINCINETTO - Frana: piano di emergenza in caso di chiusura A5
Incontro tecnico questa mattina in Prefettura a Torino sulla frana che incombe sul tratto dell'autostrada A5 Torino-Aosta
INCIDENTE SULLA IVREA-SANTHIA' - Quattro canavesani feriti, tra loro anche una bambina di dieci anni - FOTO
INCIDENTE SULLA IVREA-SANTHIA
Due auto distrutte e quattro feriti. E' il bilancio del brutto incidente stradale che si è verificato oggi sulla bretella autostradale Ivrea-Santhià che collega la Torino-Aosta con la Torino-Chivasso. I feriti di Issiglio e Montalto Dora
PONTE PRETI - Cade con la moto sulla provinciale: ragazzo ferito - FOTO
PONTE PRETI - Cade con la moto sulla provinciale: ragazzo ferito - FOTO
Il centauro è stato sbalzato sull'asfalto della pedemontana. Soccorso dal personale del 118 e trasportato in ambulanza a Ivrea
BELMONTE - Si apre uno spiraglio per portare nuovi religiosi in pianta stabile al Santuario patrimonio dell'umanità Unesco
BELMONTE - Si apre uno spiraglio per portare nuovi religiosi in pianta stabile al Santuario patrimonio dell
Ieri in municipio a Prascorsano incontro con due sacerdoti in rappresentanza della Congregazione dei «Servi della misericordia della copiosa redenzione», nata e sviluppatasi in Brasile, ma già attiva da tempo anche in Sicilia
BORGARO-CASELLE - Pusher in trasferta a Torino: due arresti
BORGARO-CASELLE - Pusher in trasferta a Torino: due arresti
I carabinieri hanno individuato la centrale di spaccio seguendo alcuni giovani consumatori di Borgaro, Caselle e Venaria
CANAVESE - A Cuorgnè, Valperga e Ivrea torna il cinema di Movie Tellers
CANAVESE - A Cuorgnè, Valperga e Ivrea torna il cinema di Movie Tellers
La terza edizione porterà nelle città che hanno aderito al progetto 12 film - 4 cortometraggi, 4 documentari e 4 lungometraggi tutti accomunati dal «fattore Piemonte»
CANAVESE - Ondata di caldo record: picco atteso tra mercoledì e giovedì
CANAVESE - Ondata di caldo record: picco atteso tra mercoledì e giovedì
Ai soggetti più sensibili (bambini, anziani, cardiopatici, asmatici o persone affette da malattie dell'apparato respiratorio) si rammenta di evitare la permanenza all'aria aperta nei luoghi soleggiati
CUORGNE' - Uccise il convivente a Nichelino: «Niente legittima difesa»
CUORGNE
Il pubblico ministero ha chiesto il rinvio a giudizio per Silvia Rossetto, 48 anni di Cuorgnè, che colpì il compagno con un coltello
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Brutto incidente stradale tra San Giorgio e San Giusto: una donna ferita - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Brutto incidente stradale tra San Giorgio e San Giusto: una donna ferita - FOTO
Tra gli svincoli di San Giorgio e Volpiano, in direzione Torino, una Peugeot 207 è finita fuori strada terminando la propria corsa ruote all'aria sopra il guard-rail. La donna al volante è stata ricoverata al Giovanni Bosco
AGLIE' - Nuova rotonda sulla provinciale 41: conclusi i lavori
AGLIE
La rotatoria definitiva presenta un diametro esterno di 28 metri con una corsia dedicata per la svolta in direzione Rivarolo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore