Periodo nero per i pedoni ad Ivrea. Ieri sera altre due persone investite. E' successo in via Aosta intorno alle 17, nel parcheggio di piazza Pistoni. Un 75enne residente a Chiaverano, alla guida della propria Fiat 500, ha travolto due persone che stavano camminando all'interno dell'area di sosta.

Sono Riccardo Diane, 89 anni, e la moglie Giovanna Ravetto, 85. Entrambi molto conosciuti in città. Sono stati entrambi soccorsi dal personale del 118. Il più grave è l'uomo che, cadendo a terra, ha sbattuto violentemente il capo. E' stato ricoverato all'ospedale di Ivrea. Solo lievemente ferita, invece, la moglie. Per fortuna la 500 stava procedendo a velocità ridotta.

L'automobilista alla guida della Fiat 500 ha subito fermato la corsa del mezzo e ha chiamato i soccorsi. La dinamica dell'ennesimo investimento di pedoni in città è adesso al vaglio della polizia municipale.

Galleria fotografica

Articoli correlati