IVREA - Quartiere San Giovanni e la diocesi di Ivrea piangono la scomparsa di don Giuseppe Scapino. Don Beppe, come era chiamato e conosciuto da tutti, si è spento mercoledì 21 settembre. Originario di Caluso, il religioso era nato nel 1944 ed era stato ordinato sacerdote nel 1968.

Nel 1979, era stato chiamato a guidare la parrocchia del quartiere San Giovanni di Ivrea. In precedenza, aveva studiato sociologia all'Università Cattolica di Lovanio ed era stato anche segretario dell'allora vescovo di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi, e cancelliere vescovile. Don Beppe Scapino per 8 anni è stato direttore del settimanale Il Risveglio popolare. 

I funerali del 78enne sacerdote saranno celebrati sabato 24 alle 10 nella chiesa parrocchiale di San Giovanni. Venerdì 23 settembre, alle 20,30, il rosario contemporaneamente nella chiesa parrocchiale di San Giovanni e nella chiesa parrocchiale di Caluso. Lascia la sorella Emma con la famiglia, il nipote Davide, e i fratelli Franco e Corrado, ex sindaco di Caluso. Dopo le esequie Don Giuseppe sarà accompaganato al cimitero di Caluso. 

Galleria fotografica

Articoli correlati