Ponte Vecchio temporaneamente chiuso al traffico, questa sera, a Ivrea. Alcuni canoisti che stavano transitando proprio sotto il ponte lungo il corso della Dora, sarebbero stati sfiorati da dei calcinacci. Per questo motivo, per precauzione, il ponte è stato chiuso dalla polizia municipale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea che hanno ispezionato la struttura del ponte. Non sono emerse particolari criticità.

Tanto che, subito dopo, è emersa la possibilità che i canoisti siano stati sfiorati da alcune pietre lanciate da qualche ragazzino di passaggio sul ponte. Un gesto idiota, oltre che pericoloso. Sono in corso gli accertamenti del caso da parte della polizia municipale. Il ponte, verificate le condizioni di sicurezza, dopo circa tre quarti d'ora, è stato regolarmente riaperto al traffico.

Si tratta, oltretutto, di un ponte simbolo di Ivrea. Per l'importante collegamento con il Borghetto ma anche perchè il primo giorno della battaglia delle arance dello storico Carnevale, proprio da quel ponte si effettua la cerimonia della «Preda in Dora», uno dei momenti di maggiore valenza simbolica all’interno del cerimoniale.

Galleria fotografica

Articoli correlati