Un cittadino nigeriano di 26 anni è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Ivrea per resistenza a Pubblico Ufficiale e denunciato per danneggiamento e possesso di sostanza stupefacente. Poco prima delle 20 gli agenti sono intervenuti nei pressi del “Movicentro” per la segnalazione di una lite fra tre persone. A seguito di accertamenti è emerso che il cittadino nigeriano aveva a carico un ordine di restrizione emesso a fine ottobre dal Questore di Torino. Nel corso del controllo il ragazzo, che aveva con se alcune dosi di marijuana, ha anche opposto resistenza agli agenti cercando di colpire con un pugno un poliziotto. Il ventiseienne è stato anche denunciato in stato di libertà per la violazione in materia d’immigrazione.

Galleria fotografica

Articoli correlati